Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

OTTO MINIATURE SU SACILE e CASA BALLIANA NOVEMBRE 1944

06-11-2022 @ 18:00

Evento organizzato da Sinergie Musicali con il patrocinio e il sostegno del Comune di Sacile
il sostegno di Fondazione Friuli e con la collaborazione di Accademia Da Ponte di Vittorio Veneto e Istituto Comprensivo di Sacile

Spettacolo per pianoforte, soprano e orchestra, effetti sonori elettroacustici, voci recitanti e videoproiezioni

Soggetto e musiche: Gianni Della Libera
regia: Edoardo Fainello
riprese ed editing video: Andrea Armellin
direzione orchestra: Mario Zanette
collaborazione ai testi e regia: Elena Zanchetta

Una cosa del genere a Sacile non si era mai vista. Un musicista Sacile (Gianni Della Libera) compone dei brani ispirati alla città che saranno eseguiti da un’orchestra di giovani appartenenti a tutte le scuole di musica sacilesi sotto la direzione di un maestro sacilese (Mario Zanette).
“Questo progetto da finalmente corpo e significato allo slogan Sacile città della Musica” dice con orgoglio il prof Gianni Della Libera, ideatore di un’iniziativa che è stata accolta e prodotta da Sinergie Musicali, il coordinamento nato nel 2021 fra scuole e associazioni musicali della città liventina.

Con il patrocinio del Comune di Sacile e il sostegno della Fondazione Friuli, il progetto si è concretizzato in uno spettacolo dove musica, canto, effetti sonori elettronici, video e recitazione dal vivo si intrecciano a ricreare un’immagine singolare della Sacile vista con gli occhi dei suoi ragazzi. Una rappresentazione inedita in cui i protagonisti sono i giovani nel loro rapporto, vero e immaginato, con la città. “Otto piccole miniature su Sacile” e “Casa Balliana Novembre 1944” per esprimere la complessa anima dello spettacolo che fluttua tra realtà, dimensione onirica e vissuto storico.

Ventidue gli orchestrali diretti dal maestro Mario Zanette, un giovane soprano (sacilese) Anna Ravanello, sei i ragazzi protagonisti dei video girati dal sacilese Andrea Armellin, con la regia di Edoardo Fainello, direttore dell’Accademia Da Ponte di Vittorio Veneto e attualmente regista del Piccolo Teatro Città di Sacile. Fainello è anche l’autore di testi, coadiuvato da una giovane attrice sacilese, Elena Zanchetta.
Spiega Gianni Della Libera “un paio di anni fa ho composto dei brani pensando a sei allievi, quattro pianisti e due violiniste, dell’indirizzo musicale della scuola media Balliana-Nievo, dove insegno. Erano appena entrati in prima e a ispirarmi sono state tanto le loro competenze musicali quanto la sensibilità d’animo che dimostravano. Poi l’incontro con il regista Fainello mi ha aperto altre prospettive: con lui l’idea dello spettacolo si è arricchita e dilatata fino a creare una messinscena dai molteplici linguaggi espressivi!
I sei protagonisti – Veronica Carniello, Ludovico Fabbroni, Delfina Fazioli, Veronica Franco, Matilde Ianes, Livia Rosso – racconteranno una giornata calda d’estate trascorsa alla scoperta della città che saprà offrire loro forti emozioni: stupore, spensieratezza, paura e sogno sfociano in echi di guerra, ricomponendosi poi in immagini di finale rinascita.

Acquista il biglietto →
Programmazione
06-11-2022
Ore
18:00

Durata spettacolo


Prenotazione obbligatoria

Prenota il biglietto

Le prenotazioni per questo spettacolo sono chiuse.

Ti ricordiamo che la prenotazione via e-mail è possibile entro le 18.00 del giorno precedente la proiezione e si considera andata a buon fine esclusivamente dopo la comunicazione dell’assegnazione del posto.

Prenota il biglietto
* La biglietteria apre un’ora prima dall’inizio del primo spettacolo
** Leggi le linee guida COVID-19 per accedere a Teatro

Teatro Zancanaro
Telefono:
0434 780623
Email:
info@teatrozancanaro.it
Sito web:
https://www.teatrozancanaro.it
Go to Top