Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
Rinviato a data da destinarsi. I biglietti e gli abbonamenti già acquistati rimangono validi per le date future.

MACISTE ALL’INFERNO – CINECONCERTO MUSICATO DAL VIVO

venerdì 01/10/2021 @ 20:45

EVENTO TUTTO ESAURITO!!!

EVENTO ORGANIZZATO DA ZERORCHESTRA in collaborazione con il COMUNE DI SACILE

MACISTE ALL’INFERNO
1926, di Guido Brignone
con le musiche di Teho Teardo e Zerorchestra

ZERORCHESTRA
Francesco Bearzatti
sax tenore e clarinetto
Mirko Cisilino tromba, trombone e corno francese
Luca Colussi batteria
Luca Grizzo percussioni ed effetti sonori
Didier Ortolan clarinetti, flauto traverso e cornamusa
Gaspare Pasini sassofoni
Romano Todesco contrabbasso
Luigi Vitale vibrafono

ACCADEMIA MUSICALE NAONIS
Andrea D’Incà trombone tenore
Andrea Piergentili trombone basso
Lorenzo Tommasini trombone tenore

Riccardo Pes violoncello

In occasione della 40^ edizione delle Giornate del Cinema Muto, come evento di preapertura, e in concomitanza con le celebrazioni in onore di Dante Alighieri per i settecento anni della sua morte, verrà presentato a Sacile Maciste all’inferno, considerato uno dei film italiani più spettacolari ed originali fra quelli che hanno tratto ispirazione dalle opere del grande poeta.
La colonna sonora del film, per l’occasione, è stata composta da Teho Teardo – musicista, compositore, sound designer, autore di musiche per il cinema e il teatro – in stretta collaborazione con Zerorchestra. L’esecuzione vedrà la partecipazione di un ensemble composto oltrechè dalla Zerorchestra, di un trio di ottoni dell’Accademia Musicale Naonis e del talentuoso violoncellista Riccardo Pes.
La Divina Commedia fu portata sullo schermo fin dal 1908 grazie al film Francesca da Rimini; poco più tardi, nel 1911, Adolfo Padovan e Francesco Bertolini realizzarono per la Milano Films L’inferno. Ma è con Maciste all’inferno – prodotto a Torino dalla Fert – Pittaluga nel 1925 – che l’opera dantesca, seppur rivisitata, ottiene un grande successo di pubblico e di critica.

Sospinto all’inferno da un’insidia diabolica, Maciste entrato nel regno della «perduta gente», fa sentire ai demoni tutto il peso della sua forza schierandosi dalla parte di Pluto contro il ribelle Barbariccia. Il personaggio di Maciste non appartiene alla mitologia classica, ma alla fantasia di Gabriele D’Annunzio; fa infatti la sua prima comparsa nel kolossal di Giovanni Pastrone sceneggiato dal Vate, Cabiria (1914). In questo film Maciste è interpretato da Bartolomeo Pagano, fisico erculeo, aria mite, sorriso cordiale, recitazione spontanea ma non pedestre, che con il personaggio di Maciste diventa una star del cinema italiano dando vita ad una lunga serie di pellicole.
Maciste all’inferno, infine, guadagna una nuova gloria nella storia del cinema italiano quando Fellini lo fa diventare, in interviste e memorie varie, protagonista di una «scena primaria» del suo inconscio cinematografico. «Qual è stato il primo tra i miei film? Sono sicuro di ricordare con esattezza perché quell’immagine mi è rimasta così profondamente impressa che ho tentato di rifarla in tutti i miei film. Il film si chiamava Maciste all’inferno».

 

Acquista il biglietto →
Programmazione
venerdì 01/10/2021

Ore
20:45

Durata spettacolo


Prenotazione obbligatoria
INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA dal 20 settembre: via messaggio WhatsApp al 324 9088992 dal lunedì al venerdì con orario 9-12 / 15-18 (le prenotazioni inviate fuori orario non saranno prese in considerazione) /// presso il Teatro Zancanaro: dal lunedì al venerdì con orario 15-19

Prenota il biglietto

Compila il form indicando Nome, Cognome e numero di Telefono di tutti i partecipanti; la prenotazione si considera andata a buon fine esclusivamente dopo la comunicazione dell’assegnazione del posto.

Se non riesci a prenotare, ti consigliamo di arrivare almeno 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

* La biglietteria apre un’ora prima dall’inizio del primo spettacolo
** Leggi le linee guida COVID-19 per accedere a Teatro

Teatro Zancanaro
Telefono:
0434 780623
Email:
info@teatrozancanaro.it
Sito web:
https://www.teatrozancanaro.it
Torna in cima