Venerdì, 31 Gennaio 2020 ore 21.00

Uno sguardo dal ponte

Evento organizzato dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con il Comune di Sacile per la Stagione Teatrale 19-20

di Arthur Miller
traduzione di Masolino D’Amico
con Sebastiano Somma
e con Edoardo Coen, Maurizio Tesei, Sara Ricci, Matteo Mauriello, Gaetano Amato, Cecilia Guzzardi, Antonio Tallura
regia di Enrico Maria La Manna
scene di Massimiliano Nocente
costumi di Ilaria Carannante
disegno luci di Stefano Pirandello
muisiche di Pino Donaggio

produzione: Associazione Culturale Immaginando

Uno sguardo dal ponte, scritto da Athur Miller nel 1955, considerato tra i più importanti testi della drammaturgia americana del Novecento, riprende la vera storia di una delle pagine più drammatiche del sogno americano vissuto da milioni di italiani, volati in America, nella splendida New York degli anni Cinquanta, alla ricerca di un futuro migliore. Miller racconta la miseria degli immigrati italiani, la loro difficoltà di adattarsi al nuovo mondo, l’incapacità di comprendere un sistema di leggi che ritengono differente dall’ordine naturale delle cose e, soprattutto, la vacuità del sogno americano: questo porta a una tragedia annunciata fin dall’inizio, perché quelle condizioni sommate a quei sentimenti, a quelle passioni, non possono portare che a un unico, tragico risultato.

In scena va il dramma interiore di Eddy Carbone, della sua famiglia e del suo sogno americano. L’amore di Eddy verso la giovane nipote in realtà è una voglia di proteggere la sua purezza, Eddy la ama e la mette al riparo come una ceramica preziosa da non scalfire. Un sogno da coccolare al di là del ponte, sotto un cielo di stelle misto a un mare dove si naufraga in una voglia di tenerezza.

La prevendita inizierà dal mese prima dello spettacolo in orario del cinema (data da definirsi in base alla programmazione) e proseguirà fino a esaurimento posti in orario cinema (mercoledì e sabato dalle 20 alle 22, la domenica dalle 14 alle 22) e mercoledì 29 e giovedì 30 gennaio dalle 17 alle 20; la sera dello spettacolo dalle ore 20.

Campagna abbonamenti dal 1° al 20 ottobre 2019

Info Biglietteria

Informazioni: info@teatrozancanaro.it