SEUN KUTI & EGYPT 80

Sabato, 30 novembre ore 21.00

SEUN KUTI & EGYPT 80

Evento organizzato da Circolo Controtempo e Comune di Sacile per la rassegna Il volo del jazz

Oluwa Seun Anikulapo-Kuti: sassofono contralto, tastiere
Adebowale Osunnibu: sassofono baritono
Ojo Samuel David: sassofono tenore
Adedoyin Adefolarin: tromba
Oladimeji Akinyele: tromba
Joy Opara: voce, danza
Iyabo Adeniran: voce, danza
David Obanyedo: chitarra
Oluwagbemiga Alade: chitarra
Kunle Justice: basso
Shina Niran Abiodun: batteria
Kola Onasanya: conga gigante
Wale Toriola: percussioni
Okon Iyamba: shekere

Seun Kuti è figlio di uno degli artisti più influenti del XX secolo, Fela Kuti, “The Black President”, leggendario musicista e attivista nigeriano, pioniere dell’ afrobeat rivoluzionario.
Con lui, la storica formazione degli Egypt 80 – “la più infernale macchina ritmica dell’Africa tropicale” -, nome che Fela dette agli Africa 70 nel 1977, rifacendosi all’antica civiltà egizia. Come il padre, Seun lotta con la musica per l’affermazione del proprio popolo.
A Sacile presenterà il suo nuovo album ‘Black Times’, candidato ai Grammy Awards come miglior album world e definito dalla stampa internazionale il più rappresentativo della sua carriera: quello in grado di esprimere al meglio la potenza della sua musica.
In un’epoca in cui l’afrobeat viene sempre più riscoperto e citato in molteplici ambiti musicali moderni, Seun Kuti & Egypt 80 rappresentano l’autentica radice originale, ma rinvigorita dalla giovane energia e da una notevole apertura a collaborazioni e contaminazioni artistiche.

Biglietti dal 1° ottobre
www.cinemazero.it e punti vendita vivaticket

Presso la biglietteria del Teatro Zancanaro la sera dei concerti dalle 18.30
Biglietti: intero 20 euro / ridotto 18 euro

Abbonamenti in vendita dal 12 settembre
Prezzo unico 75 euro

Info e prevendite
+39 347 4421717 / ticket@controtempo.org /controtempo.org

2019-10-02T09:18:57+00:00