MOSES BOYD EXODUS

Sabato, 9 novembre 2019 ore 21.00

MOSES BOYD EXODUS

Evento organizzato da Circolo Controtempo e Comune di Sacile per la rassegna Il volo del jazz

Moses Boyd: batteria
Artie Zaitz: chitarra
Ayodeji Ijishakin: sax
Renato Paris: tastiera

Il leader degli Exodus è il sud londinese Moses Boyd, un musicista che sta guidando la rinascita del jazz britannico con le sue sottili ma prodigiose capacità di suonare la batteria e il suo lavoro di produzione.
A soli 27 anni Boyd è già vincitore di numerosi riconoscimenti tra cui il “Parliamentary Jazz Award” come miglior musicista jazz emergente del 2016.
“Vedo il jazz come un modo di approcciare le cose in modo creativo”, dice il giovane batterista.
Considerato uno dei talenti più promettenti della sua generazione, è una delle stelle nascenti nella dinamica scena jazzistica londinese. I suoi idoli sono batteristi come Philly Joe Jones, Roy Haynes, Ed Blackwell e Tony Allen.

Biglietti dal 1° ottobre
www.cinemazero.it e punti vendita vivaticket

Presso la biglietteria del Teatro Zancanaro la sera dei concerti dalle 18.30
Biglietti: intero 20 euro / ridotto 18 euro

Abbonamenti in vendita dal 12 settembre
Prezzo unico 75 euro

Info e prevendite
+39 347 4421717 / ticket@controtempo.org /controtempo.org

2019-10-02T09:05:16+00:00